Categorie

Cultura animale

Condividi:
20/11/2020
Noi difendiamo anche l’infanzia. #difendiamoancheibambini
njknkjn

È di oggi una infelice campagna pubblicitaria che ha cercato di mettere in contrapposizione i bambini e gli animali.

Per stessa ammissione di chi l’ha proposta, la campagna aveva come intento quello di “suscitare una reazione emotiva usando scene forti”. Parole dal loro comunicato di difesa emesso nel goffo tentativo di difendersi dalla pioggia di accuse e di disprezzo che li ha sommersi con la velocità e la forza di uno tsunami.

In altre parole cercavano lo scontro aperto con una Associazione animalista importante. Cercavano la lite per avere visibilità.

Hanno ottenuto invece la reazione sdegnata e spontanea delle tantissime persone - forse nemmeno tutte animaliste - che hanno scoperto il loro gioco, oltretutto innescato nella Giornata internazionale per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza.

Una vergogna.

Abbiamo scelto di non abboccare ad una provocazione evidente, rozza e inefficace che difficilmente l’agenzia pubblicitaria che la ha proposta potrà annoverare tra i suoi successi.

Noi difendiamo tutte le creature che ne hanno bisogno. Lo facciamo convintamente. Per la nostra mission. Con le nostre energie. Con tutto il nostro cuore. Sempre pronti a difendere i bambini, soprattutto quelli rappresentati in maniera tanto inadeguata.

#difendiamoancheibambini

    TUTTE LE NEWS DI CULTURA ANIMALE