Categorie

I temi

Condividi:
30/11/2020
Vittoria! L'Unesco dice NO alla corrida patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità”
1

La corrida non sarà “Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità”. Grazie all'impegno di oltre 985 organizzazioni nel mondo che hanno sostenuto la campagna #NOTauromaquiaEnUnesco la corrida non entrerà a far parte della lista dell'Unesco. Alla campagna, lanciata dalla piattaforma La Tortura No Es Cultura (LTNEC) e Animal Guardians insieme all'organizzazione Gladiadores por la Paz e AACME, hanno aderito tantissime associazioni in tutto il mondo, inclusa Enpa.


985 organizzazioni dall'America Latina, dagli Stati Uniti e dall'Europa si sono infatte unite per protestare contro questa candidatura anche sui social dando vita ad una vera e propria tempesta su Twitter, oltre 20 mila tweet, ed inviando messaggi all’UNESCO attraverso l'hashtag #NoTauromaquiaEnUnesco.  Anche l’Ente Nazionale Protezione Animali ha aderito al Tweet Storming.  Il segno che, unendo le forze, e remando tutti nella stessa direzione è possibile immaginare e dirigerci verso una società migliore, dove etica e diritti, di tutti anche degli animali, non siano solo parole, belle, nobili ed importanti ma, piuttosto, l’ispirazione per azioni concrete, nuove abitudini e gesti quotidiani. 

 

    TUTTE LE NEWS DI I TEMI