Categorie

Cultura animale

Condividi:
04/12/2015
Nuova traduzione in arrivo per uno dei bestseller di Jack London
1

Michael cane da circo è un romanzo il cui valore va oltre il piacere di una lettura avvincente: alla trama avventurosa, di cui è protagonista un cane, si intreccia una tematica moderna e scottante, la cruda denuncia sui modi in cui vengono addestrati gli animali dello spettacolo.

Questa nuova edizione, con traduzione a cura di Benedetta Aleotti, arriva 100 anni dopo la composizione del libro: 100 anni in cui la voce di London, forse a causa di traduzioni edulcorate, non è stata ascoltata, così come le grida di dolore e di terrore di tante vittime innocenti che hanno continuato a essere strappate dai loro habitat per divenire prigioniere a vita, torturate e immerse nella più atroce paura. Per lo stupido divertimento del pubblico.

Con una traduzione che rispetta quanto possibile il testo originale di London, questo romanzo, denso e appassionante, può forse dare un contributo a smuovere le coscienze, per fermare una brutalità di cui non abbiamo davvero bisogno.

Il libro è edito da Tarka Edizioni nella collana Viedellaseta




    TUTTE LE NEWS DI CULTURA ANIMALE