IL PIOMBO È VELENOSO: AIUTACI A DIRE NO ALLA CACCIA


Silenziosamente sta per essere autorizzata una strage senza precedenti. Con tempi velocissimi, il Parlamento sta affrontando la riforma dell'attuale legge sulla caccia.

Dodici le proposte di legge di riforma della caccia (dieci presentate dalla maggioranza di centrodestra, due dal centrosinistra), tutte unificate in un unico testo, i cui contenuti rappresentano un attacco terribile alla natura e alla fauna selvatica. Il testo unificato riporta indietro l'Italia di oltre dieci anni e, con il falso pretesto di allineare la legislazione italiana a quella europea, dà il via libera alla doppietta selvaggia.

La proposta di legge di riforma del settore venatorio, in sostanza, allunga i tempi della stagione di caccia portandola fino alla fine di febbraio, quando molte specie di volatili sono nella fase della riproduzione.

Aumenta inoltre il numero degli uccelli utilizzati come richiami vivi: poveri uccelli detenuti in gabbia con la funzione di trappola. Ma lo scandalo maggiore - oltre all'estensione del calendario venatorio - è rappresentato dall'ampliamento delle specie cacciabili. Entrano nella lista degli animali che si possono uccidere durante le battute di caccia, anche numerose specie di uccelli che l'Unione Europea considera protette o a forte declino.

Contemporaneamente, in molte Regioni sono in discussione leggi regionali che vanno nella stessa direzione. Eppure i cacciatori sono una minoranza della popolazione: rappresentano solo l'1,3% della popolazione italiana e il loro numero negli ultimi dieci anni si è dimezzato. La maggioranza degli italiani, invece, è contro la caccia: lo dimostrano tutti i sondaggi realizzati negli ultimi anni.

NO ALLA CACCIA NO AL PIOMBO

Aiutaci a bloccare questa terribile proposta di legge. Firma la petizione ai banchetti Enpa, sostieni la nostra campagna contro il piombo. Invia le cartoline che l'Enpa sta distribuendo in tutto il Paese oppure invia una cartolina elettronica. Dirai no alla caccia, darai una speranza di vita a centinaia di specie animali, ci supporterai in questa dura battaglia. Le cartoline, al termine della campagna, saranno consegnate al leader della maggioranza di Governo, Silvio Berlusconi.


:: CACCIA, SONDAGGIO ENPA-EURISKO: 8 ITALIANI SU 10 DICONO NO. L’IPOTESI DI UN REFERENDUM.

DICO NO ALLA CACCIA, DICO NO ALLA DEREGULATION VENATORIA,
CHIEDO AL GOVERNO E AL PARLAMENTO DI FERMARE LA RIFORMA

Nome e Cognome:
Indirizzo:
CAP:
Città:
Provincia:
Email:

Autorizzo espressamente il trattamento dei miei dati personali. Sono consapevole del fatto che i dati saranno raccolti e trattati anche elettronicamente nel pieno rispetto del “Codice di regolamentazione della privacy” (Decreto Legislativo 196/2003) per le finalità della presente petizione sulla caccia e per l'invio di informazioni sulle attività dell'Enpa a favore degli animali. In ogni momento potrò esercitare i miei diritti di cancellazione o rettifica e tutti gli altri diritti che la norma mi riconosce relativamente al trattamento dei miei dati personali. Per fare ciò, potrò rivolgermi all'Enpa Onlus - Via Attilio Regolo, 27 - 00192 Roma. Info: privacy@enpa.org.

ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI - Via Attilio Regolo, 27 - 00192 ROMA
Realizzazione TheRightHand
Per qualsiasi contatto con il nostro Ente: enpa@enpa.it