In Primo Piano
Forse non sai che in Italia i combattimenti tra cani sono un orrore che dilaga. E che le sue vittime aumentano, così come il denaro insanguinato delle scommesse nelle tasche della malavita che li organizza. Allevati nella violenza per la violenza, torturati nella mente e nel fisico, drogati e infine scatenati l’uno contro l’altro a sbranarsi, migliaia di cani muoiono così. Molti di meno escono da quest’inferno, bisognosi di quell’aiuto che ogni uomo gli deve e che l’Enpa ha per missione. E’ un aiuto difficile, che solo uno staff professionalmente qualificato può dare, non fatto soltanto d’amore ma anche di studio e di ricerca, perché ridare la vita a un cane diventi sempre più semplice e sicuro e perché presto sia possibile dargli anche una vera famiglia. E’ un aiuto che ha bisogno anche del tuo, per sostenerci in ogni attività: l’adozione a distanza di uno di loro, il cane di cui sarai ufficialmente uno dei tutori e di cui conoscerai la storia.

Puoi farlo con un contributo mensile di 20 euro, se preferisci anche in un unico versamento per più mesi. Puoi scegliere, indicando la causale, il conto corrente postale (n. 43321611 intestato a Ente Nazionale Protezione Animali Onlus - Comunicazione & Sviluppo - Bra) oppure il bonifico bancario continuativo (IBAN IT56P0853022504000080101775).

Sarà fiscalmente deducibile e potrai interromperlo con la sola sospensione.
Grazie, se ci aiuterai a dimostrare che per ogni criminale che trasforma i cani in belve ci sono persone che le fanno ritornare cani.

ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI - Via Attilio Regolo, 27 - 00192 ROMA
Realizzazione TheRightHand
Per qualsiasi contatto con il nostro Ente: enpa@enpa.it