enpa

Non c'è pace per gli scoiattoli grigi

Aiutaci a fermare il loro sterminio

Sono stati dichiarati “specie aliena invasiva” e quindi condannati a morte senza appello. Si dice mettano a rischio la sopravvivenza dello scoiattolo rosso e per questo le Amministrazioni hanno deciso lo sterminio nelle camere a gas degli scoiattoli grigi.

Diciamo no all’insensato sterminio organizzato dalla provincia di Perugia inviando una mail di protesta al Presidente della Provincia.

Puoi farlo con un click compilando il form che trovi qui sotto.

Testo del messaggio al Presidente della Provincia di Perugia:

Gent.mo Presidente Vinicio Guasticchi,
mi unisco a ENPA e LAV per chiederle di sospendere le catture ed uccisioni degli scoiattoli grigi.

Il massacro degli scoiattoli grigi, compiuto con il pretesto di preservare gli scoiattoli rossi, è un’azione crudele e priva di fondamento. Pensare di eradicare lo scoiattolo grigio continuando a consentirne l’importazione e la commercializzazione, non ha alcun senso e rappresenta un inutile dispendio di denaro pubblico.

Gli scoiattoli grigi non devono essere le nuove vittime sacrificate al dogma della purezza della razza.

Distinti saluti.

DATI ANAGRAFICI






TUTELA DEI DATI PERSONALI Con l'invio dei miei dati autorizzo espressamente il loro trattamento. Sono consapevole del fatto che i dati saranno raccolti e trattati anche elettronicamente nel pieno rispetto del "Codice di regolamentazione della privacy" (Decreto Legislativo 196/2003) per le finalità statutarie dell'Enpa e per l'invio di informazioni sulle attività dell'Enpa a favore degli animali. In ogni momento potrò esercitare i miei diritti di cancellazione o rettifica e tutti gli altri diritti che la norma mi riconosce relativamente al trattamento dei miei dati personali. Per fare ciò, potrò rivolgermi all'Enpa Onlus - Via Attilio Regolo, 27 - 00192 Roma. Info: privacy@enpa.org


i campi contrassegnati da (*) asterisco sono obbligatori